Le tasse e le promesse sulle tasse

L’Eurostat ha pubblicato una ricerca che dimostra come l’Italia sia il Paese UE con il più alto carico fiscale sul lavoro:  in Italia le tasse e i contributi sociali rappresentano il 44% del costo del lavoro contro il 42,3% della Svezia e il 42,3% del Belgio (Paesi dove il welfare, per altro, funziona).

meno tasse

A farmi ancora rabbia c’è che sono quindici anni che sento urlare slogan tipo “MENO TASSE PER TUTTI” oppure “NON METTEREMO LE MANI NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI”.

A farmi avvilire c’è che, sempre da 15 anni, la maggioranza, o per lo meno la metà, degli italiani ci crede.

-998 alla partenza 

Annunci

2 risposte a “Le tasse e le promesse sulle tasse

  1. parole sacrosante.il problema di noi italiani e’ pero’ pricipalmente che accettiamo qualsiasi decisione, lamentandoci,ma senza agire….in altri paesi sarebbero gia scesi in piazza da un pezzo…provate a pensare se domani ,il primo ministro tedesco annunciasse che i cittadini devono pagare il bollo auto….siamo pietosi e pietoso e’ il sistema che ci governa…credo ultimi nel considerare il proprio paese un principio, nato dalla storia che ,nel nostro caso, ci contraddistingue..il mio sogno e’ : europa sotto un UNICO governo tedesco….saprebbero valorizzare le nostre qualita’….meglio di noi…provate achiedere a qualsiasi persona di qualsiasi altro paese cosa ne pensa della nostra politica… sinistra destra centro che sia…ridono tutti..voi fate cabaret non politica…si,cabaret, ma che non fa ridere per niente….visto che nessuno e’ pronto a far qualcosa…io presto me ne vado..ciao atutti..

  2. sacrosante parole…me ne vado al piu presto poiche’ nessuno qui fa niente per cambiare questo sistema inacettabile per chiunque….lo stato ha creato questo mostro fiscale italiano che non permette a nessuno di vivere…e gli ambasciatori che lavorano per esso ne assecondano le scelte e quindi per legge morale, colpevoli anche loro di tutto questo….chunque ne fa parte…se il popolo e’ truffatore e’ perche a suo capo c’e’ un organizzazione altrettanto incline a questo cinico peccato….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...